Storia del ristorante

Dal 1954 il numero 24/r di via Guelfa è sinonimo di buona cucina toscana.
Proprio in quell’anno, infatti, la famiglia fiorentina Frosali aprì in questi locali una trattoria di cucina toscana, che gestì fino al 1989 con passione e dedizione.

Dopo qualche anno, due ragazze fiorentine scelsero gli ambienti del 24/r per dare forma al loro ristorante, chiamandolo “Mangiafuoco”. Oggi le due ragazze hanno lasciato il posto ad un nuovo staff, che, con entusiasmo e professionalità, si ricollega alla tradizione enogastronomica toscana ed alla lunga storia degli ambienti che ospitano il ristorante, per tramandare una storia fatta di persone e di passione per la cucina locale.

La cucina tipica toscana

Il piacere della cucina tipica toscana nel centro di Firenze. Ingredienti di qualità e ricette semplici, ma di antica tradizione toscana, sono alla base dei nostri piatti, la cui bontà unica è apprezzata da tutti.

I primi piatti con pasta fresca fatta in casa (come i "Pici Mangiafuoco"), le specialità al tartufo (famoso il nostro filetto al tartufo con funghi porcini) e, soprattutto, i secondi di carne, frollata minimo trenta giorni e tra cui spicca la nostra Bistecca alla fiorentina, sono solo alcune delle specialità che rendono il nostro menu indimenticabile.